ASD Pol. Citta2mari: sito ufficiale della società di badminton di Taranto - clubeo

Festa dello Sport

06 giugno 2015 - 16.28

venerdì 5 giugno 2015 il Palazzetto dello Sport di San Giorgio (TA) protagonista anticipato di una festa dello sport all'insegna del divertimento protagonisti assoluti gli alunni delle scuole primarie locali e NOI!

quando le amministrazioni locali sono fuori dai giochi 

entriamo in campo noi... promotori sportivi... amanti dello sport... vere ruote motrici della macchina sportiva locale 

eccoci qui ad animare una giornata di sport e divertimento che non sia il 7 giugno perché per noi lo sport è tutti i giorni non aspettiamo un giorno prestabilito per festeggiarlo ma ogni occasione propizia! si vero che accentrando tutto in un  giorno a livello nazionale il movimento si amplifica ma noi questo movimento lo facciamo tutti i giorni... lo facciamo nelle scuole... lo facciamo nelle palestre... lo facciamo per strada... lo facciamo nelle competizioni... lo facciamo nelle manifestazioni... ecco che si è presentata l'occasione propizia venerdì 5 giugno 2015 "Palazzetto dello Sport" di San Giorgio (TA) le primarie locali organizzano una loro festa dello sport e chi chiamano? naturalmente NOI!

perchè ci conoscono

perchè abbiamo fatto promoziona da loro

perchè abbiamo edotto sportivamente tanti genitori che ignoravano l'evoluzione nazionale del Badminton

perchè come dico sempre io più lo conosci più lo ami e noi ne stiamo facendo innamorare tanti 

 

Commenti

NELLO SPORT COME NELLA VITA!

SALUTE E BADMINTON

ANTIDOPING

Morire di doping

da NonSoloFitness

Il Doping uccide, ma nel mondo dello sport l'imperativo è negare, negare sempre. Anche di fronte all'evidenza più eclatante saranno in molti a sostenere che non c'è prova che la morte sia dovuta al doping.

Perché morire di doping è un'infamia?

AutoreDottor Pierluigi De Pascalis

bellissimo articolo che trovate qui 

http://www.nonsolofitness.it/editoriali/morire-di-doping.html

     FIBa - Norme Antidoping 20118