ASD Pol. Citta2mari: sito ufficiale della società di badminton di Taranto - clubeo

CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR E UNDER - PALERMO 11-14 maggio 2017

15 maggio 2017 - 22.27

AL "PALAORETO" DI PALERMO 240 TRA I MIGLIORI ATLETI DI BADMINTON HANNO DATO VITA ALLA PIÙ AVVINCENTE KERMESSE DEGLI ULTIMI ANNI

Come da aspettative non hanno deluso gli atleti all'attenzione della Nazionale rientranti nel #ProgettoGiovani #duemila20e24 (preparazione olimpica) arrivati tutti ai quarti.

Nel nostro piccolo anche il nostro atleta Samuele NEBULONI è riuscito ad approdare ai quarti nella categoria Under 17 tra le più difficili, eliminato proprio dal nazionale che poi si è aggiudicato il Titolo Italiano, Giovanni TOTI.

 Tirando le somme i nostri ragazzi presenti all'evento hanno ben figurato  dimostrando il loro valore e la loro crescita tecnica, spicca in particolare il  rendimento dell'under 13 Francesco WENG, tesserato per la PGS TA.M.A.,  che dopo aver vinto il titolo Pugliese negli Under 13 si è cimentato a livello nazionale con i più forti d'Italia, anche lui ha dovuto cedere , al terzo  set, contro un atleta di interesse nazionale Emmanuel PERNA facendolo faticare non poco.

 Possiamo affermare di aver messo in campo una ottima prestazione di squadra  non facendo sfigurare il la nostra città TARANTO.

TERZO IMPEGNO PASSATO!

AVANTI PER IL PROSSIMO "CAMPIONATI ASSOLUTI REGIONALI" SI VA ALLA CONQUISTA DEL TITOLO

Commenti

NELLO SPORT COME NELLA VITA!

SALUTE E BADMINTON

ANTIDOPING

Morire di doping

da NonSoloFitness

Il Doping uccide, ma nel mondo dello sport l'imperativo è negare, negare sempre. Anche di fronte all'evidenza più eclatante saranno in molti a sostenere che non c'è prova che la morte sia dovuta al doping.

Perché morire di doping è un'infamia?

AutoreDottor Pierluigi De Pascalis

bellissimo articolo che trovate qui 

http://www.nonsolofitness.it/editoriali/morire-di-doping.html

     FIBa - Norme Antidoping 2018