ASD Pol. Citta2mari: sito ufficiale della società di badminton di Taranto - clubeo

UN MESE DA INCORNICIARE PER IL BADMINTON TARANTINO - RESOCONTO

19 marzo 2018 - 23.24

15 FEBBRAIO - 16 MARZO 2018 UN MESE DOVE IL BADMINTON TARANTINO VOLA SFORGIANDO LE SUE PIUME

SPECIAL OPEN DAY GINOSA (TA) - TORNEO NAZIONALE "CITTA' di GINOSA" - FORMAZIONE TAPPA ARANCIONE POLICORO (MT) - #settimanadellacultura I.C. G. SALVEMINI TARANTO - TORNEO NAZIONALE "POGGIO MIRTETO" (RI) - TORNEO PROVINCIALE PGS TARANTO - PROMOZIONE SCUOLE "COLOMBO" e "VITTORINO da FELTRE" TARANTO 

Partiamo da Ginosa città molto accogliente che ha abbracciato il mitico gioco del "volano" grazie ad una amministrazione accorta e vicina allo sport che ha ricepito il suo valore e tutto quello che può portare sul territorio come il turismo. Abbiamo preparato la città all'evento del Torneo Nazionale, di un nuovo sport, partendo da una promozione nelle scuole del territorio culminata nello Special Open Day manifestazione tenutasi al Palazzetto dello Sport indirizzato principalmente ai giovani delle scuole locali e che ha fatto da presentazione ed apertura al Torneo vero e proprio il "Trofeo Città di GINOSA" tutta la Kermess è stata impreziosita dalla presenza di sportivi molto rappresentativi per lo sport in generale come il Tedoforo pugliese Vittorio BRANDI appena rientrato con la Fiamma Olimpica dei Giochi Olimpici invernali di Pyeonghchang 2018 (già Tedoforo alle Olimpiadi di Londra 2012) che ha regalato una emozione in più agli atleti presenti specialmente quelli più giovani, non da meno la presenza del para atleta plurimedagliato Piero Rosario SUMA appartenente al Gruppo Sportivo Paratleti Difesa (GSPD) un Tenente dei Carabinieri iscritto al Ruolo d'Onore che oltre ad essere un campione di atletica nei lanci (Peso - Disco - Giavellotto) dove dietene il Titotlo di Categoria è Nazionale della Federazione Italiana Badminton per il para badminton. Atleta cresciuto nel Badminton grazie al nostro bravo Tecnico il giovane Marcin Wojtowicz con cui si è esibito in carrozzina dimostrando ai giovani presenti che lo sport non ha limiti anzi! aiuta a superarli rendendoti più forte nel percorso della vita. Dalla Federazione abbiamo avuto la presenza del Presidente Federale Carlo BENINATI accompagnato del Consigliere Nazionale Giuseppe CALO' referente nazionale per le scuole, il Presidente è rimasto colpito dalla nostra organizzazione e dal movimento creato lo stesso per il Consigliere che ha creato i presupposti per un prosieguo federale con il territorio e le scuole. Il buon numero di iscritti al Torneo e degli accompagnatori al seguito ha colpito positivamente l'amministrazione locale nella persona del suo Delegato allo Sport Antonio MINEI e del  Sindaco Vito PARISI i quali entusiasti hanno proposto alla nostra Società di ripresentare l'evento nel nuovo anno sportivo dando continuità nel tempo allo stesso!

a questo link trovate i risultati del Torneo di Ginosa (http://www.tournamentsoftware.com/sport/winners.aspx?id=EC211898-7692-466F-AF1B-67B4AE995203

Neanche il tempo di riposare che il nostro giovane e promettente Tecnico Marcin Wojtowicz parte per la vicina Policoro (MT) quale docente della Tappa Arancione prima tappa per il percorso formativo dei Tecnici FIBa 24 i corsisti ed elogio al docente da parte del mitico Fabio MORINO Direttore Nazionale dell'Area Formazione Tecnica della Federazione (https://www.facebook.com/photo.php?fbid=861039047409114&set=a.242693272577031.1073741827.100005090792730&type=3&theater

Ma non si resta mai con le mani in mano e si continua, con cosa? la strada migliore per lo sport la sua promozione. Ma queste strade si possono percorrere solo se si trovano le persone giuste e noi abbiamo fortuna in questo così che ci troviamo nel bel mezzo della #settimanadellacultura manifestazione magistralmente organizzata e gestita dalla Prof Stefania LODESERTO presso I.C. SALVEMINI

Ma ecco che un nuovo Torneo si prospetta questa volta a Poggio Mirteto nel Lazio noi non potevamo mancare! così una piccola rappresentaza si muove sempre sotto gli occhi attenti del Coach Wojtowicz buona la prestazione dei suoi under con tre bronzi conquistati da Michele NOVIELLO e Lorenzo BAO 

Subito dopo grazie alla collaborazione con le PGS locali (Polisportive Giovanili Salesiane) Wojtowicz organizza un Torneo Provinciale PGS per conto della Delegazione Provinciale Taranto, torneo all'impronta più del divertimento che dell'agonismo, una giornata all'insegna dello sport dove tutti sono vincitori. 

Nel frattempo siamo partiti con la promozione scolastica presso il Liceo delle Scienze Umane "Vittorino da Feltre" di Taranto in collaborazione con la MITICA prof Irene Daniela PERETTO e presso la Scuola Media "C.COLOMBO" sempre a Taranto in collaborazione col Prof Daniele MANFRINI. 

 

ALTRI OBIETTIVI SONO ALLE PORTE NOI CI PREPARIAMO!

 

 

Commenti

NELLO SPORT COME NELLA VITA!

SALUTE E BADMINTON

ANTIDOPING

Morire di doping

da NonSoloFitness

Il Doping uccide, ma nel mondo dello sport l'imperativo è negare, negare sempre. Anche di fronte all'evidenza più eclatante saranno in molti a sostenere che non c'è prova che la morte sia dovuta al doping.

Perché morire di doping è un'infamia?

AutoreDottor Pierluigi De Pascalis

bellissimo articolo che trovate qui 

http://www.nonsolofitness.it/editoriali/morire-di-doping.html

     FIBa - Norme Antidoping 20118