ASD Pol. Citta2mari: sito ufficiale della società di badminton di Taranto - clubeo

5° TORNEO DELLO STRETTO - Gran Prix 3-4/11/2018 - MESSINA

05 novembre 2018 - 16.14

BADMINTON TARANTO MEDAGLIATO IN SICILIA

TRE ARGENTI ED UN BRONZO PER I NOSTRI GIOVANI RAPPRESENTANTI

5° Torneo Nazionale dello Stretto Gran Prix tenutosi il 3 e 4 novembre in quel di Messina, buono il livello e noi, come oramai da tempo, sempre presenti in rappresentanza di una città estranea allo sport senza palla.

Una città che NON capisce l'importanza di crescere sport OLIMPICI quegli sport che potrebbero dare un vero rilievo a città martoriate come la nostra. Sport che lavorano e crescono in sordina lontano dai riflettori solo grazie alla passione, quella passione verso lo sport che nonostante l'indifferenza ti porta a sacrificarti a sudare a vincere in solitario... ma a volte ti chiedi... perché rappresentare chi non ti considera? 

Questo sport ha messo piede per la prima volta sul territorio locale, nel lontano 2004 evidenziando l'ignoranza sportiva locale, nessuno sapeva cosa fosse nonostante sia sport Olimpico da quasi 30 anni ed uno degli sport più giocati al mondo con un altissimo numero di praticanti, ma noi si è andati avanti contro l'utopico pensiero di emergere, come dei novelli Don Chisciotte della Mancia nella sua guerra ai mulini a vento, ma quando guida la passione tutto può succedere e così è stato. Pian piano promuovendolo nelle scuole facendo giocare divertire, facendo inclusione integrazione, così facendo siamo cresciuti ed ora siamo un punto di riferimento a livello Federale questa volta Don Chisciotte della Mancia ha abbattuto il suo mulino a vento! ora noi contiamo e NON interessa più se a livello locale cercano ancora di tenerci dietro le quinte perché noi ci rivolgiamo direttamente a livello Nazionale e li contiamo abbastanza.

Dopo questa precisazione, per chi ci legge, torniamo allo sport giocato! 

Purtroppo, non essendo noi sponsorizzati, non possiamo muoverci in massa quindi si va in numero ristretto molto ristretto a volte! però considerando i risultati che otteniamo va bene lo stesso.

I nostri atleti presenti erano Piotr Wojtowicz nei Senior, Lorenzo Bao negli Under 17 e Francesco Weng negli under 15 tutti maschietti per le femminucce ci stiamo lavorando. Per il Doppio Lorenzo e Francesco hanno fatto insieme l'Under 17.

Singolare Maschile Under 15: Partiamo dal più giovane Francesco WENG (14 anni) di origine cinese ma nato in Italia si è avvicinato a noi grazie all'amico Lorenzo anche lui originario della cina come lui nato in Italia. Sappiamo che i cinesi sono i più forti al mondo in questo sport ma essendo nati in Italia nessuno dei due aveva alcunché di dimestichezza con la racchetta ma tanta tanta voglia di imparare. Weng è in continua crescita, passa senza problemi il girone di qualificazioni ed arriva in finale senza cedere neanche un set agli avversari, qui si scontra con il siciliano Calderaro più avanti di lui in classifica Nazionale più esperto, cade combattendo sino alla fine... dopo aver vinto il primo set perde il secondo quindi cede in un tirato terzo set (15-21 21-15 21-16) ARGENTO

Singolare Maschile Under 17: Lorenzo BAO  (16 anni) testardo come un mulo vuole arrivare molto in alta e per far questo da sempre il massimo... questi ragazzi sono da elogiare non hanno una grande esperienza essendosi avvicinati tardi al Badminton ma l'orgoglio e la voglia di vincere li sprona a dare sempre più purtroppo per lui in semifinale becca la testa di serie n.1 e vincitore del torneo il siciliano Marcantonio Fiorito n. 24 in classifica Nazionale troppo forte per lui non gli da speranza. BRONZO

Doppio Maschile Under 17:  BAO/WENG amici e compagni di società arrivano in finale dopo aver combattuto colpo su colpo una semifinale impostata male in partenza dove perdono il primo set 21-23 ma fanno mente locale si guardano in faccia e via 21-12 21-16 la finale e loro. Ma qui ritrovano lo scoglio Fiorito/Signorello è come andare a sbattere contro un muro. ARGENTO

 

SENIOR: Una nota positiva anche per il nostro Piotr Wojtowicz fratello del mister Marcin. Gioca il Singolare Maschile e si rende disponibile per il Doppio Maschile e Misto. Esce ai quarti in tutte le discipline, messo in preventivo, considerando che ha difronte elementi di alto livello come IZZO, LA ROCCA, SANTANGELO tutti nomi noti ai più del mondo del Badminton. 

QUESTI RAGAZZI SONO UNA SPERANZA PER IL FUTURO DEL BADMINTON TARANTINO

Commenti